sicurezza sul lavoro

Comunicato – Indici infortunistici aziendali

A tutti i lavoratori.

Vi chiediamo di fare attenzione all’esponenziale peggioramento degli indici infortunistici aziendali che stiamo registrando dal 2016 ad oggi: in soli quattro anni il valore medio è cresciuto di oltre 5 punti. Questo dato allarmante si traduce in conseguenze anche gravi in termini economici e reputazionali per l’azienda, ma soprattutto in un ambiente di lavoro poco sicuro a causa di comportamenti che possono mettere a repentaglio la vostra incolumità e la vostra salute.

Consideriamo la formazione sui temi della salute e sicurezza sul lavoro una leva strategica fondamentale per la crescita aziendale e la valorizzazione del nostro capitale umano, per questo ogni anno svolgiamo attività formative ed informative per un numero di ore superiore a quello previsto dalla normativa di legge e dal contratto collettivo nazionale.

Basta però una disattenzione anche nello svolgimento di attività di routine o una valutazione superficiale dei rischi a generare conseguenze nefaste e a vanificare i risultati raggiunti.

Il rapporto di fiducia consolidato negli anni con i nostri clienti si basa anche sulla vostra professionalità e competenza ma, in un contesto competitivo in cui la concorrenza globale è sempre più serrata, uno dei parametri di valutazione dai quali dipende l’aggiudicazione di nuovi contratti è la valutazione degli indici infortunistici. Dalla nostra capacità di lavorare in sicurezza dipende quindi il nostro futuro.

Per migliorare occorre un rapido cambio di rotta ed è per questo che vi raccomandiamo la massima attenzione e concentrazione sul lavoro, certi che con la collaborazione e l’impegno di tutti si possa migliorare e si possano nuovamente raggiungere gli ottimi risultati conseguiti in passato.

Il contributo di ciascuno di voi è fondamentale e può concretizzarsi anche nella segnalazione dei mancati incidenti, a prescindere dalla loro gravità, con l’obiettivo di un miglioramento continuo e della diffusione di una cultura della sicurezza sulla quale è imprescindibile basare il nostro lavoro.

Vi invitiamo infine ad inviarci attraverso la suggestion box presente nel nostro sito internet eventuali suggerimenti organizzativi che possano contribuire al conseguimento di tale risultato.

Per visualizzare la versione ufficiale del comunicato clicca qui.